venerdì 25 luglio 2008

ANCORA GIADA!



Ed ecco uno splendido omaggio, del sempre più bravo GIUSEPPE LIOTTI, all'eroina di Federico Sfascia e Maurizio Rosenzweig...

Aggiornamento: la pausa estiva, per le Edizioni Arcadia, è finita. Dalla prossima settimana si ricomincia a lavorare alle prossime uscite!

3 commenti:

SiCaM ha detto...

Molto belle queste matite. Ho letto il num. 1 di Giada e devo dire che la sceneggiatura che non mi dispiace, sarà che a me piacciono demoni, mutazioni e ambiantazioni stravaganti. L'unica cosa secondo me sono i neri, a volte un'pò troppo impiastrato... Sicuramente è il genere che lo richiede, comunque complimenti al disegnatore!!! ciao :)

spalatos ha detto...

Grande Peppe, il tuo omaggio è veramente suggestivo.
Tenete d'occhio 'sto ragazzo è veramente "oltre", pensate che ha addirittura esposto le sue tavole al Musée de la Bande Dessinée, di Bruxelles, e tra l'altro le tavole sono quelle di SELFSERVICE delle Edizioni ARCADIA!
Bel colpo.
Vai Peppe

peppe liotti ha detto...

hem...una piccola correzione...il museo in questione è quello della "Fondation Raymond Leblanc", fondazione che ospita mostre degli autori che hanno collaborato e collaborano con la casa editrice belga Le Lombard (di cui Raymond Leblanc fu fondatore)

Grazie Max!!)

...