sabato 19 novembre 2011

SEXY & CHAOTIC 2011


E' disponibile il nuovo volume, A COLORI, dedicato alle pin-up di Myriam. Dopo il successo del primo SEXY & CHAOTIC, presentato alla Lucca dell'anno scorso, è stato indetto un concorso su Deviant Art che ha registrato moltissime adesioni. Concorso vinto da DOROTEA GIZZI, cui è spettato l'onore della copertina dell'albo.
Ecco l'elenco degli altri concorrenti pubblicati: Giulia Adragna, Connie Daidone, Laura Piazza, Liana Recchione, Alessio Fiorasi, Claudio Cerri, Cristina Clementi, Flavio Naspetti, Giulia Pellegrini, Jonathan Wyke, Karolina Csalova, Maria Teresa Ingegnatti, Pamela Cozza, Riccardo Lo Giudice, Riccardo Gamba, Shawn Surface, Gregorio Verdoia, Rita Micozzi e Davide Cencini, Tazio Bettin, Andrea Schepisi, Michela Cacciatore e Giulia Priori, Alessandra Fregosi. L'albo contiene inoltre omaggi di Teresa Marzia, Marco Guerrieri, Oscar Celestini, Cosimo Ferri, Gigi Cavenago, Mauro Masi, Gianluigi Gregorini, Mirka Andolfo, Davide Perconti, Sergio Gerasi, Davide Furnò, Michela Da Sacco, Riccardo Crosa, Manuela Soriani, Sergio Giardo, Ambra Colombani, Giuseppe Manunta, Giacomo Pueroni, Vincenzo Acunzo, Sergio Ponchione e Paolo Pantalena.
Disponibile, per il momento, sui siti www.nuvoleshop.com e www.ecomics.it

Alla prossima Fumettopoli (Forum di Assago, dal 25 al 27 novembre) potrete incontrare Federico MEMOLA, Teresa MARZIA, Alessandro MAZZETTI, Andrea SCHEPISI e altri disegnatori dell'albo.

domenica 2 ottobre 2011

MESSAGGIO ALLA NAZIONE

dunque... giusto per la precisione: quest'anno non saremo a Lucca.

Come avrete notato, negli ultimi due anni la nostra produzione ha subito un forte rallentamento. La pausa che ci siamo presi è dovuta non solo all'indebitamento della casa editrice (la scelta è stata quella di non produrre più nuovi fumetti fino all'estinzione dei debiti, soprattutto verso gli autori, che ringrazio pubblicamente per avere capito i nostri problemi), ma anche per una mia stanchezza personale che mi ha fatto vivere con una certa apatia gli ultimi mesi.
La situazione della casa editrice credo sia abbastanza nota: abbiamo sbagliato completamente l'approccio nei primi anni, pagando a carissimo prezzo l'inesperienza ed il troppo entusiasmo, oltre ad enormi errori di comunicazione e, pensando di poter essere in grado di curare da soli la parte grafica, anche di presunzione, abbiamo sbagliato il formato degli albi e, insomma... tutta la politica editoriale.
Un fallimento di cui mi prendo la completa responsabilità.
Quindi, se sei un lettore che aspetta il numero 2 di Arcadia Presenta, che probabilmente non uscirà mai, o se sei un autore a cui devo dei soldi, è con me e solo con me che devi prendertela.

Devo chiedere scusa a un sacco di gente: a Maurizio, Federico e Matteo, per avere permesso che un fumetto interessante, e a cui credevo moltissimo, venisse rovinato da grafica e lettering tutt'altro che all'altezza; ancora a Maurizio, per aver pubblicato uno dei suoi fumetti più riusciti senza la dovuta cura; a Enea, per il pessimo lavoro fatto sulla sua splendida copertina; ad Alessio, per le tavole troppo scure oppure sgranate; ad Armando, Susanna e Ford, che non sono riuscito a valorizzare abbastanza; a Francesca e a Matteo, per lo stesso motivo; a Federico, Ivan e ai lettori di Legione Stellare; a quelli de L'Insonne, che hanno dovuto aspettare più del dovuto per leggere la conclusione della serie; a Giuseppe, per tutti i casini che sperava di evitare e che invece non ha evitato; a Luigi, che si è visto pubblicare due storie con un lettering allucinante; a Walter, per la pessima figura che gli ho fatto fare; a Giorgio e Rossano, della cui pazienza ho abusato; a Diego, Fabrizio, Moreno, Francesco, Lucilla e Federico, per averli imbarcati in un'avventura che probabilmente non avrà seguito; a Guglielmo, che doveva pubblicare un albo a febbraio e sta ancora aspettando; ad Alessio, che deve sempre fare le corse e riesce comunque ad avere risultati eccellenti e... vabbé, sto sicuramente dimenticando qualcuno.

Detto questo: la maggior parte dei debiti è stata pagata, quelli ancora in sospeso verranno sistemati al più presto e, soprattutto, mi sono tornati voglia ed entusiasmo. E in fondo è una fortuna che non saremo a Lucca, perché i progetti su cui stiamo lavorando non sarebbero potuti essere preparati "bene", nel giro di due/tre mesi... Credo di aver imparato molto dagli errori commessi, e sono sicuro di avere tra le mani parecchie carte interessanti.
La prima cosa da fare era far diventare le Edizioni Arcadia qualcosa di più organizzato e di meno dipendente dalla mia sola persona: ho trovato l'appoggio di FEDERICO MEMOLA, che ringrazio per aver accettato la carica di Direttore Editoriale. Insieme abbiamo progettato la collana "La macchina da scrivere", che presenterà sceneggiature originali e, in alcuni casi, anche le matite delle storie. Il secondo volume della serie dovrebbe essere pronto per Mantova e proporrà una delle storie più amate degli ultimi anni di un personaggio davvero mitico. E gli albi successivi riserveranno molte sorprese.
Manca solo l'assenso del disegnatore (che do per scontato, ma... mai dire mai) e poi potremo dare l'annuncio di un volume imperdibile -ma davvero imperdibile!!!- per ogni appassionato di vampiri e del fascino del bianco e nero. E no, non sarà un albo a fumetti. E... sì, hanno appena fatto qualcosa del genere in America. Se tutto va bene, sarà pronto per Napoli.
A breve presenteremo anche SEXY & CHAOTIC n. 2, secondo libro di illustrazioni dedicato a Myriam (co-protagonista della serie Jonathan Steele) e, subito dopo, il secondo albo di BELEE con le avventure inedite del personaggio di Guglielmo Signora.
Stiamo valutando la pubblicazione di alcuni albi americani che a noi piacciono davvero tanto.
Siamo al lavoro su I GIORNI DELL'INVASIONE, una storia di fantascienza concepita in modo credo molto interessante e che comporterà una lavorazione davvero lunga e laboriosa, ad iniziare dalla scelta dei disegnatori (se qualcuno vuole iniziare a proporsi può contattarci sulla pagina facebook del gruppo Edizioni Arcadia), e che sarà pronta presumibilmente per Lucca 2012.
Ci sarebbe anche quel saggio su Star Trek, che era praticamente pronto due anni fa e che dovrei riscrivere oramai quasi da capo... se solo trovassi il tempo!
In mezzo a tutti questi progetti, vedremo cosa si potrà fare per portare a conclusione le storie che abbiamo iniziato a pubblicare negli anni.

Un futuro pieno di nuovi progetti, con alla base un fallimento che ci permetterà di non cadere nei vecchi errori (giusto per fare un esempio: procederemo a step: ogni eventuale fallimento rallenterà subito la produzione degli albi programmati) e, speriamo, di evitarne di nuovi. Un futuro che potrebbe essere davvero interessante seguire, anche -e mi auguro, sopratutto- per voi.

Mario Taccolini

Ri-ECCOCI!





Sono usciti e presto disponibili in fumetteria:


INSONNE DAY n.6: "Rumori di fondo : 72 pagine, b/n, 16x21, brossurato, € 5,50

Contiene sette storie brevi, cinque già presentate sul sito Verticalismi, una sulla fanzine Whalhalla ed una completamente inedita. Di Giuseppe Di Bernardo ed autori vari.


LA MACCHINA DA SCRIVERE n. 1: "Le vite degli altri": 72 pagine, b/n, 16x21, brossurato, € 6,90

La sceneggiatura originale e le matite di una delle storie più belle di JONATHAN STEELE! Imperdibile per tutti quelli che sono interessati alle dinamiche dietro la produzione di un albo a fumetti. Storia di Federico Memola, disegni di Massimo Dall'Oglio.

giovedì 10 marzo 2011

CARTOOMICS E AGENT ORANGE

Edizioni Arcadia non poteva certo mancare all'annule appuntamento con Cartoomics.
In vista dei prossimi tre giorni tutti dedicati al fumetto, Arcadia vi ri- presenta AGENT ORANGE una storia firmata Roberto Recchioni e Walter Venturi.

1972.
Vietnam.
Gli USA stanno ritirandosi dal paese, uscendo sconfitti dal conflitto.
Ma prima di andarsene, un generale americano vuole lasciare un ultimo, drammatico, regalo d'addio.
Potrà la forza del Viet Vo Dao, l'antica arte marziale vietnamita, opporsi all'Agent Orange?

Non perdevi questa chicca, che vi terrà col fiato sospeso, tra guerra e scazzottate.







Noi vi aspettiamo, con tutte le altre uscite targate Edizioni Arcadia dall'11 al 13 marzo presso laFiera milano city.
Non mancate, vi teniamo d'occhio!

mercoledì 23 febbraio 2011

DOVE SIAMO, MANTOVA COMICS 2011


ECCO QUI LA PIANTINA DEL PADIGLIONE ESPOSITORI.
POTETE TROVARE LE EDIZIONI ARCADIA ALLO STAND D8.
VI ASPETTIAMO!!!

martedì 22 febbraio 2011

A MANTOVA COMICS CON MALASORTE 2 : IL NUOVO CAPITOLO.

Abbiamo lasciato, qualche mese fa, Enrico Malsorte nella città di Bergamo alle prese con donne aliene assetate di uomini, pronte a prendere il controllo della Terra e, dopo quest' avventura decisamente stancante, il nestro eroe si è preso qualche giorno di ferie.
Don Luciano, il suo vecchio maestro di arti marziali, inaugura un nuovo centro di accoglienza per i senzatetto della città ma strani ed efferati omicidi inondano di sangue il luogo.
Questa volta non saranno alieni ma, forse, morti risorti dalle tombe, veri e propri zombies per un'altra apocalittica avventura, che mescola magia nera e medicina.
Malsorte non ha risposte alle infinite domande ma ha, per noi, moltissimi pugni da sferrare.




Il nuovo capitolo vede protagonisti Marco Furlotti al soggetto e alla scenggiatura, Ivan Fiorelli ai disegni e alla copertina il lavoro di squadra di Matteo Cremona (disegno) e Nicola Righi (colori).

Troverete Enrico Malasorte e le sue creature allo stand di Edizioni Arcadia a Mantova Comics
dal 25 al 27 febbraio, e con lui i disegnatori della scuderia Arcadia.

NON MANCATE ALL'APPUNTAMENTO CON LA FINE DEL MONDO!

...