venerdì 7 novembre 2008

E' ANDATA COSI'....







Lucca, la nostra prima "vera" Lucca, è stata un delirio, ma è andata benissimo: la gente ha letteralmente preso d'assalto il nostro stand, dove un sacco di autori hanno disegnato, autografato i fumetti e risposto alle curiosità dei lettori. Gli albi sono piaciuti, e parecchio. Abbiamo avuto anche ottimi riscontri da negozianti e distributori che hanno provato a vendere i nostri fumetti (in attesa di vedere gli ordini che arriveranno da Anteprima e Mega): ricordo che i nostri albi sono distribuiti da Pan, Alastor, Starshop, Ecomics e Borsa del Fumetto.
Non possiamo fare confronti con l'edizione precedente, che ci aveva visti relegati (e con pochi titoli) allo stand San Giusto, ma lo stato d'animo, in questo momento, è davvero alto. Un grazie speciale al Benci, a Leonardo ed Alessio, che si sono fatti un "mazzo" non indifferente per permettermi di girare per stand, giurie, presentazioni e vie di Lucca a cazzeggiare, alla pazienza degli autori che hanno dovuto aspettare per sedersi a disegnare (eggià... c'era la coda da tutte e due le parti del bancone), a Francesco Matteuzzi per il "comodo" alloggio, a Daw per il caffè nel viaggio di ritorno, a Bottero per i disegni di Steve Rude e lo scambio culturale, a Riccardo per il camerino improvvisato, a Giuseppe per i ringraziamenti, alla città di Lucca per la pioggia, a Riccardo Burchielli per lo sketchbook, a Marco Schiavone e Michele Ginevra per i fumetti omaggio e tutto il resto, al miglior sceneggiatore del 2008 per i consigli, a Simone per aver sopportato lo sfogo, alla macchina di Leo per la sopportazione, ai ragazzi del forum della casa editrice (splendidi!), a Dave per la presenza costante al nostro stand, a Marco e Clyde per le solite cose, a Bruno e novella signora per la piacevole chiacchierata, all'AFUI per essersi difesa con le unghie e con i denti, nonostante tutto, a Mauro Bruni perché è Mauro Bruni (e probabilmente continuerà ad esserlo), a Daniele e Francesco per le dediche, alle cinquanta e più persone che hanno seguito la conferenza sulle nostre novità editoriali, a tutti quelli che ho dimenticato (colpa della stanchezza!) e, ovviamente e soprattutto, a tutti quelli che hanno comprato o solo dato uno sguardo ai nostri fumetti.
Un grazie non basterebbe (ma, purtroppo, dovrà bastare) per dare il giusto tributo alla "squadra" che si è presentata a Lucca: Giuseppe Di Bernardo, Lucilla Stellato, Federico Memola, Alex Massacci, Francesco Matteuzzi, Alessio Fortunato, Fabiano Ambu, Michela Da Sacco, Matteo Cremona, Federico Sfascia, Vanessa Belardo, Walter Venturi, Bruno Brindisi, Francesca Da Sacco, Federica Manfredi, Sergio Gerasi, Giacomo Pueroni, Cosimo Ferri, Susanna Raule, Armando Rossi, Stefano Vietti, Marco Turini, Simone Gabrielli, Vincenzo Muggittu, Matteo Berton, Riccardo Pieruccini, Francesco Pugliese, Elisa Vincenti, Francesca "Blulilith" e Alessio D'Uva(spero di non aver dimenticato nessuno!). Siete stati fantastici, dal primo all'ultimo: senza di voi le Edizioni Arcadia non potrebbero esistere.

Foto, dall'alto in basso: L'INSONNE di FEDERICA MANFREDI, GIADA di MATTEO CREMONA, MAISHA di FABIANO AMBU, ARMANDO ROSSI che disegna Ravenstock su una pila di fumetti perché non c'era posto al tavolo da disegno, disegnatori e folla allo stand.

3 commenti:

alessio ha detto...

manca la mia Maisha gigante...sigh!

Anonimo ha detto...

Grazie della solita disponibilità e dello sconto sugli albi.
Una Lucca che é essere stata il primo di tanti premi che ti auguro di ricevere negli anni che verranno.
E' ora che cominci a raccogliere il frutto di tante fatiche economiche e fisiche accumulate in questi ultimi tempi.
Lunga vita alle Edizioni Arcadia !
Lunga vita a ro-mario !

Simone da www.cravenroad7.it

Ci si rivede a Lucca ove si spera di poter leggere Load Bible nr.2

P.S.
Ho letto l'albo della Francesca Da Sacco: crudelmente e realisticamente bellissimo, un piccolo gioiellino.
Alla faccia di scrive che le favole nere (o meglio realtà crudeli) non possano essere raccontate o perlomeno debbono essere addolcite, rese misteriose. Tutto si può fare se alla base c'é intelligenza e sensibilità.

ROB ha detto...

Ciao, sono uno "dei ragazzi del forum della casa editrice".
:))
Quest'anno è stato davvero preso d'assalto lo stand e non posso che esserne felice.
Ho già letto quasi tutte le cose acquistate a lucca targate Arcadia. Non avevo dubbi nel trovarmi di fronte a fumetti bellissimi...

Lascio qui i link di alcune immagini scattate allo stand:
Lucilla Stellato:
http://photos-c.ak.fbcdn.net/photos-ak-sf2p/v353/70/23/1516242588/n1516242588_30075178_74.jpg

Alessio Fortunato:

http://photos-h.ak.fbcdn.net/photos-ak-sf2p/v353/70/23/1516242588/n1516242588_30075175_9330.jpg

Francesca da Sacco:

http://photos-a.ak.fbcdn.net/photos-ak-sf2p/v353/70/23/1516242588/n1516242588_30075176_9577.jpg

Fabiano Ambu:

http://photos-b.ak.fbcdn.net/photos-ak-sf2p/v353/70/23/1516242588/n1516242588_30075169_7805.jpg

La conferenza stampa dell'Arcadia:

http://photos-f.ak.fbcdn.net/photos-ak-sf2p/v353/70/23/1516242588/n1516242588_30075173_8800.jpg

...